🍕 Oltre a pomodoro e mozzarella.. c’è di più!

Se chiedi a un bambino quali sono gli ingredienti della pizza lui ti risponderà… pomodoro 🍅 e mozzarella!

E non pensa quasi mai a quella cosa che sta sotto a questi due buonissimi ingredientil’impasto, prezioso “contenitore” che li ospita in maniera così golosa e irresistibile 😋

Per questo, nei nostri laboratori di cucina insegniamo ai bambini che ancora prima di essi ci sono farina e acqua, due ingredienti che venendo a contatto reagiscono formando il “glutine” – una proteina complessa (che a qualcuno può far male tra l’altro, si pensi ai celiaci) in grado di creare all’interno di una semplice mistura di acqua e farina un reticolo compatto ma elastico al punto da essere in grado di trattenere i gas che si sviluppano internamente aiutati dall’aggiunta del “puzzolente” (come dicono loro 😊) lievito di birra

Tutto il resto è la magia della lievitazione e della cottura in fornoanche quelli “normali” che abbiamo nelle nostre case 🏠 che usiamo da Cucina IN.

 

Ecco la ricetta della Pizza “Margherita” che da noi fanno anche i bambini

INGREDIENTI per 4 PERSONE

  • Farina g 500
  • Acqua g 300 circa
  • Sale g 15
  • zucchero g 2
  • lievito di birra g 25
  • mozzarella
  • pomodoro in salsa 

 

Procedimento:

  1. Impastare la farina con l’acqua, il lievito e lo zucchero.
  2. Unire poi il sale e altra acqua o farina al bisogno.
  3. Lasciar riposare in una bacinella coperta fino al raddoppio del volume.
  4. Unire altra farina per rendere l’impasto più asciutto, impastare ancora un poco e lasciare rilievitare.
  5. Impastare nuovamente, ricavare delle palline di 200 g di impasto che stenderemo e assottiglieremo appena e che posizioneremo nelle placche lasciare lievitare ancora 30 minuti
  6. Stendere una poco di salsa di pomodoro oliata e salata e  infornare a 220° in forno ventilato. 
  7. Alla fine unire la mozzarella tagliata per una veloce passata in forno che la farà sciogliere e fuori dal forno olio e erbe secondo i gusti. 

 

VARIANTE

Con lo stesso impasto possiamo ottenere alcune gradite varianti. Dopo l’ultima lievitazione della pasta da pizza, aggiungiamo ancora poca farina e re impastiamo a mano per qualche minuto in modo da amalgamare bene la farina aggiunta ed ottenere un impasto sodo. 

Tagliare qualche piccolo “boccone” da questo impasto e con il mattarello, stenderlo per ottenere una sfoglia rettangolare alta 1 cm. Nei rettangoli ottenuti potremmo mettervi del prosciutto, del formaggio da fondere, un wurstel, delle verdure… quindi arrotolare bene il tutto chiudendo con cura, poi tagliarne dei trancetti che cuoceremo subito in forno a 200 / 220 ° per circa 12 minuti. 

La PIZZA (accompagnata da un irresistibile HOT DOG 🌭) è una delle ricette tra cui scegliere anche per le feste di compleanno con laboratorio di cucina dedicate ai bambini 🎉🎁🍰 che in tempo di Covid si adeguano trasformandosi in ordinate merende con laboratorio di cucina, tutti rigorosamente distanziati nelle proprie postazioni

Qui potete leggere il protocollo che abbiamo sviluppato per le lezioni dedicate agli adulti e ai bambini al fine di prevenire la diffusione del virus ma allo stesso tempo, allo scopo di permettere a te e ai tuoi bambini di continuare a fare le attività che vi appassionano in tutta sicurezza.