Scritto daCucina in on Dec 18, 2017 8:00:00 AM

 

Le Cooking Class sono l’ultima frontiera del Team Building; l’idea di base è semplice: attraverso una o più sessioni live di lezioni di cucina, in cui verranno preparate ricette semplici e alla portata di tutti, viene stimolato il lavoro di squadra.

La cucina diventa un mezzo per valorizzare la crescita personale e professionale dei dipendenti, uscendo dalla routine aziendale, lavorando insieme in un contesto differente ma allo stesso tempo molto simile.

Le Cooking Class di Cucina In

Le Cooking Class di Cucina In sono pensate per essere attività divertenti per tutti coloro che partecipano, anche per chi non si è mai avvicinato ai fornelli. La cucina è da sempre per sua stessa natura un ambiente altamente formativo e quindi adatto a migliorare le performances del team aziendale.

Cucinare insieme richiede, infatti, svariate competenze per riuscire a portare a termine il piatto quali, per esempio:

  • creatività;
  • risoluzione dei conflitti;
  • leadership;
  • capacità di adattamento;
  • empatia;
  • autocontrollo;
  • proattività.

Così come in cucina anche nelle aziende è soprattutto nei momenti di forte pressione che il gioco di squadra fa la differenza ed è nelle Cooking Class che possono sperimentare la capacità di gestire le risorse disponibili, la gestione degli imprevisti, le abilità comunicative e la cura dei dettagli.

Tutto questo è possibile anche grazie all’aiuto di Chef qualificati, in un’atmosfera rilassata e stimolante che elimina le barriere imposte dai ruoli e favorisce le dinamiche per la costruzione del team.

Come si svolgono le Cooking Class

Sotto la guida di uno Chef professionista, le Cooking Class di Cucina In avvengono presso la propria location o location fornite dall’azienda. I gruppi possono essere formati da pochi partecipanti fino a 35, mentre nelle location partner sono state organizzate attività fino a 100 persone.

Le ricette dedicate alle Cooking Class spaziano dalle introduzioni alle basi fino alla pasticceria, ma possono essere anche personalizzate in base all’esigenze del gruppo e adeguando le attività agli obiettivi aziendali:

  • Migliorare il clima organizzativo;
  • Rafforzare i legami e la collaborazione nel team;
  • Saper riconoscere le abilità degli altri;
  • Saper comunicare in modo efficace.

In ottica aziendale organizzare le Cooking Class porta benefici su più livelli: innanzitutto aumenta la motivazione dei dipendenti, perché l’azienda dimostra di essere disposta a investire nel loro successo; in secondo luogo, lavorando in sinergia, si acquisisce una maggiore fiducia reciproca.

Queste attività offrono l’opportunità di identificare i modi per migliorare i processi che hanno ostacolato la produttività e l’engagement.

Le Cooking Class non sono solo momenti di svago ma un investimento che apporta benefici a lungo termine, infatti, una squadra coesa massimizza la redditività perché consente a ognuno di sviluppare al meglio le proprie capacità per raggiungere obiettivi specifici.

Sono molteplici le affinità tra azienda e cucina: durante la realizzazione di un piatto devono essere prese molte decisioni, così come avviene nell’ambiente lavorativo quando c’è un obiettivo da raggiungere. Lo stesso principio regola anche la scelta delle materie prime che trova il suo corrispettivo aziendale nella strutturazione della strategia più adatta.

La lista è ancora lunga; tuttavia, per essere compresa appieno, è necessario metter le mani in pasta.

 

Topics: Cooking Team Building