Scritto daCucina in on Jan 22, 2018 8:00:00 AM

 

Le basse temperature tipiche dei mesi invernali mettono a dura prova il tuo corpo, facendogli spendere il quintuplo di energia rispetto ai periodi più caldi. È quindi necessario scegliere i piatti giusti per un apporto extra di energia,senza però eccedere con i cibi grassi rinunciando a una dieta sana. Noi di Cucina In ti proponiamo 5 idee per scaldare il tuo inverno, mettendo a tavola piatti caldi e salutari allo stesso tempo.

1. Vellutate e zuppe

Vellutate + inverno = connubio perfetto! L’inverno è proprio la stagione adatta per preparare tante varietà di vellutate gustose. La nostra versione comprende una base di funghi e topinambur arricchita con olio alle noci.

Le zuppe sono un’ottima alternativa alle vellutate, per riscaldarti; nonostante siano piatti della tradizione povera, possono essere arricchite da vari ingredienti come, per esempio, l’imperdibile zuppa di carciofi spinosi di Sardegna con brodo e polpa di astice.

2. Baccalà

Il baccalà, ossia il merluzzo bianco conservato sotto sale, da sempre costituisce una delle basi alimentari delle popolazioni nordiche, in cui le basse temperature sono la regola e non l’eccezione.

Fonte proteica d’eccellenza, il baccalà viene di solito consumato in umido; tuttavia le sue carni bianche si prestano perfettamente a preparazioni meno convenzionali. Noi di Cucina In lo realizziamo in queste 3 versioni:

  • Pan cakes di baccalà mantecato al limone;
  • Polpettine di cuore di baccalà in camicia di riso nero;
  • Terrina di baccalà e patate in camicia di pancetta e verza.

3. Pesci invernali

Rimanendo in tema ittico, in Italia per lo più, il pesce viene consumato durante i mesi estivi; tuttavia i nostri mari sono ricchi di varietà invernali. Conoscere la stagionalità del pesce, permette di portare sulla tua tavola prodotti sempre freschi. Nello specifico, in inverno si possono realizzare ricette in cui si hanno come protagonisti i pesci azzurri, ossia: acciughe, alici, calamari, nasello, moscardino, sgombro, sogliola e spigola.

4. Lasagna di melanzane con carne

Durante i mesi invernali fa spesso la sua comparsa la parmigiana di melanzane. Una variante, altrettanto succulenta, è quella arricchita da carne macinata accompagnata da sugo di pomodoro.

Rispetto alla tradizionale gli strati, anziché con la mozzarella, si alternano con il ragù di carne.

5. Piatti della tradizione

Per scaldarti dal freddo inverno, le idee migliori ce le suggeriscono i piatti della tradizione e quelli regionali; entrambi possono essere presi, infatti, come base di partenza per realizzare nuove ricette adatte ai mesi freddi.

Noi di Cucina In, per esempio, abbiamo deciso di riscoprire i piatti della cucina meneghina, partendo dal bollito di vitello accompagnato dalla salsa verde e mostarda di frutta, passando dalle polpette con l’insalata di nervetti, fino ad arrivare ai biscotti di miglio e mais al burro.

Un consiglio in più: per riscaldarti puoi arricchire i tuoi piatti con alcune spezie che aiutano ad aumentare la temperatura del corpo: tra le tante segnaliamo il peperoncino, lo zenzero, la cannella e la curcuma.

 

Topics: Corso di cucina